mercoledì, ottobre 29, 2008

Black light

Sei la luce che non ho più,
soffocata da mille scuse
e dal buio continuo di una notte ignorante.

Sei la luce che non ho più,
senza traccia di anima,
ormai uccisa dai bisogni più bassi.

Sei la luce che non ho più,
senza senno né capo
né occhi più per vedere ciò che è buono.

Sei la luce che non ho più,
ma che ancora non dispero trovare...
tra la vita e la via.



Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home